PlayStation Experince dal 3-4 Dicembre 2016 – Video del Day1

Share Button

 

PlayStation Experience 2016 di quest’anno sarà da ricordare per la qualità dei giochi mostrati e soprattutto per i seguiti di Blockbuster come The Last of Us, Ni No Kuni 2 e Knack 2,  per la remastered di Crash Bandicoot N-Sane Trilogy e di Wipeout Omega Collection che contiene Wipeout HD, Fury e 2048.

Naughty Dog apre le danze con una video del gioco Uncharted The Lost Legacy, oltre a mostrare…continate a leggere e a guardare il video.

Poi si Passa al nuovo Ace Combat 7 che è sempre più complesso e realistico. Non è l’unica novità perchè vedremo il primo trailer ufficiale del gameplay di Marvel VS Capcom Infinite e del nuovo personaggio Akuma per Street Fighter V.

Entra Shuei Yoshida che ci presenta un altro trailer di The Last Guardian ormai prossimo all’uscita nei negozi che avverrà dal 6 dicembre. Nuovo video anche per Resident Evil VII.

Altra remaster per ParappaTheRapper, Locoroco e Patapon.

I giochi più attesi rimangono Gran Turismo Sport e Horizon Zero Dawn che hanno trovato spazio all’interno della manifestazioni con postazioni per poter provare i giochi. Sicuramente molto atteso e GT Sport vista la possibilità di essere giocato anche con il VR, per non parlare della versione Pro che sarà in 4K HDR

Gravity Rush 2 trova il suo momento per venire mostrato il trailer del nuovo gioco che dovrebbe arrivare il 20 gennaio sugli scaffali degli store.

Altro gioco atteso è il sesto capitolo di Yakuza 6 di SEGA, così come grande c’è per il nuovo Ni No Kuni 2 Revenant Kingdom che mostra nuovi personaggi per un game play che non cambia rispetto al precedente, mentre la grafica passa a FHD/4K.

L’elenco dei giochi è lunga, fra quelli Indi troviamo Sundered, Absolver, WindJammers, Vane  e Strafe che dovrebbero supportare il VR.

Mostrato anche Nier the Automata e il nuovo Y’S che sarà supportato anche da PS-Vita.

Per VR oltre a Robinson the Journey con la grafica potenziata per PS4 Pro, potremo giocare a Farpoint sparatutto in prima persona, e a Strafe che riprende molto il primo Doom con personaggi diversi.

La cosa che ha fatto scaldare la platea è stato il momento di The Last of Us Part II, con un video meraviglioso, in cui il personaggio Ellie ormai cresciuta suona una chitarra. La qualità dell’animazione realizzata con nuove tecniche sono da urlo.

Finalmente è stato mostrato anche qualcosa di Death Stranding con un Guillelmo del Toro come personaggio nel gioco.

Alcuni titoli non li abbiamo inseriti nel nostro articolo. Cercheremo di raccontarvi qualcosa con il video del giorno 2 (Day2) messo da Sony sul suo canale Youtube nel prossimo speciale PlayStation Experience 2016.

Share Button

Lascia un commento